AUTOMAZIONI E ADEGUAMENTI UNI

MPM Elettronica S.r.l. è all’avanguardia sui sistemi di automazioni, installazione e manutenzione di cancelli e chiusure motorizzate.

Automazioni e adeguamenti UNI

MPM Elettrotecnica è all’avanguardia sull’installazione e manutenzione di automazioni, che siano cancelli, porte, portoni, serrande, sbarre e un po’ tutti i generi delle chiusure motorizzate.

Siamo sempre aggiornati per quanto riguarda le norme e gli adeguamenti Europei del settore e provvediamo ad informare i clienti sugli eventuali aggiornamenti che potrebbero essere richiesti dalle nuove normative ai loro impianti.

MPM Elettrotecnica è all’avanguardia sull’installazione e manutenzione di automazioni, che siano cancelli, porte, portoni, serrande, sbarre e un po’ tutti i generi delle chiusure motorizzate.

Siamo sempre aggiornati per quanto riguarda le norme e gli adeguamenti Europei del settore e provvediamo ad informare i clienti sugli eventuali aggiornamenti che potrebbero essere richiesti dalle nuove normative ai loro impianti.

IMG_4493-CROP
IMG_4514
docks3-CROP

Norme europee per installazione e manutenzione di cancelli e chiusure motorizzate

IMG_4576

Le norme EN 12453 e la EN 12445 (datate a Novembre del 2000) hanno sostituito la vecchia normativa italiana UNI 8612.

Il sistema automatizzato deve avere delle caratteristiche tecniche ed operative che prevengano gli eventuali rischi legati al loro utilizzo.

Queste due norme vanno a definire proprio queste caratteristiche.

Norme europee per installazione e manutenzione di cancelli e chiusure motorizzate

Le norme EN 12453 e la EN 12445 (datate a Novembre del 2000) hanno sostituito la vecchia normativa italiana UNI 8612.

Il sistema automatizzato deve avere delle caratteristiche tecniche ed operative che prevengano gli eventuali rischi legati al loro utilizzo.

Queste due norme vanno a definire proprio queste caratteristiche.

IMG_4576

La norma UNI EN 12453

Questa norma affronta le analisi dei rischi associati al funzionamento dell’apertura e chiusura automatizzata del macchinario. Effettua una divisione per quanto riguarda la parte dell’automazione, che riguarda l’azionamento ed il motore, da quella esterna che si occupa invece di barriere, bordi, cablaggi, vari lampeggianti e tutto ciò che concerne il funzionamento del macchinario in questione.

I dispositivi esterni devono rispondere ai requisiti richiesti dalla normativa CEI EN 60204-1, relativa alla sicurezza degli equipaggiamenti elettrici.

La norma CEI EN 60335-1 sulla sicurezza degli apparecchi elettrici ad uso domestico e simili, integrata dalle richieste della UNI EN 12453, si occupa invece della parte riguardante l’automazione.

I pericoli elencati all’interno della norma, nello specifico all’articolo 4, sono i seguenti:

Pericoli legati all’automazione.

Pericoli di schiacciamento, coinvolgimento o cesoiamento.

Pericolo da impatto od urto.

Pericolo di sollevamento delle persone.

Pericolo di intrappolamento.

Pericoli causati da guasti dei dispositivi di sicurezza.

Pericolo di superamento limiti dell’anta.

Pericoli che possono presentarsi durante la movimentazione manuale della chiusura.

La norma UNI EN 12453

Questa norma affronta le analisi dei rischi associati al funzionamento dell’apertura e chiusura automatizzata del macchinario. Effettua una divisione per quanto riguarda la parte dell’automazione, che riguarda l’azionamento ed il motore, da quella esterna che si occupa invece di barriere, bordi, cablaggi, vari lampeggianti e tutto ciò che concerne il funzionamento del macchinario in questione.

I dispositivi esterni devono rispondere ai requisiti richiesti dalla normativa CEI EN 60204-1, relativa alla sicurezza degli equipaggiamenti elettrici.

La norma CEI EN 60335-1 sulla sicurezza degli apparecchi elettrici ad uso domestico e simili, integrata dalle richieste della UNI EN 12453, si occupa invece della parte riguardante l’automazione.

I pericoli elencati all’interno della norma, nello specifico all’articolo 4, sono i seguenti:

Pericoli legati all’automazione.

Pericoli di schiacciamento, coinvolgimento o cesoiamento.

Pericolo da impatto od urto.

Pericolo di sollevamento delle persone.

Pericolo di intrappolamento.

Pericoli causati da guasti dei dispositivi di sicurezza.

Pericolo di superamento limiti dell’anta.

Pericoli che possono presentarsi durante la movimentazione manuale della chiusura.

La norma UNI EN 12445

Questa norma si occupa di tutti i metodi di prova da applicare ai cancelli per dimostrarne la conformità e la funzionalità.
Tutte le prove per ottenere una corretta installazione devono avere delle modalità, ed è proprio di questo che tratta la norma. Questa normativa si occupa anche delle procedure di valutazione di conformità per i rilevatori di presenza.
Le autorità competenti hanno la facoltà di effettuare controlli per la sicurezza ed il rispetto delle norme.

La norma UNI EN 12445

Questa norma si occupa di tutti i metodi di prova da applicare ai cancelli per dimostrarne la conformità e la funzionalità.
Tutte le prove per ottenere una corretta installazione devono avere delle modalità, ed è proprio di questo che tratta la norma. Questa normativa si occupa anche delle procedure di valutazione di conformità per i rilevatori di presenza.
Le autorità competenti hanno la facoltà di effettuare controlli per la sicurezza ed il rispetto delle norme.

Perché affidarsi a noi

Noi della MPM Elettronica S.r.l. seguiamo scrupolosamente le normative e siamo disponibili, oltre all’installazione dei migliori e più sicuri sistemi di automazione, anche alla manutenzione degli stessi. In più, abbiamo anni di esperienza nel settore che ci permettono di offrirti la migliore professionalità e sicurezza.
Per avere un preventivo, per qualsiasi informazione non esitare a contattarci.

Perché affidarsi a noi

Noi della MPM Elettronica S.r.l. seguiamo scrupolosamente le normative e siamo disponibili, oltre all’installazione dei migliori e più sicuri sistemi di automazione, anche alla manutenzione degli stessi. In più, abbiamo anni di esperienza nel settore che ci permettono di offrirti la migliore professionalità e sicurezza.
Per avere un preventivo, per qualsiasi informazione non esitare a contattarci.